Pirrone - Foto OSSOLA

Astana Women’s Team: le atlete selezionate per il “Tour del l’Ardeche”

Pubblicato 12 settembre 2018 | Strada

Terminato il Giro della Toscana con un secondo ed un terzo posto di tappa e la quarta posizione finale in classifica, la cubana Arlenis Sierra andrà a caccia di altri buoni risultati sulle strade francesi del Tour de l’Ardèche, una delle gare a tappe più impegnative del calendario internazionale. Per l’Astana Women’s Team questa sarà l’ultima corsa a tappe della stagione e quindi c’è molta voglia di far bene, senza dimenticare che i Campionati del Mondo di Innsbruck si stanno avvicinando: oltre ad Arlenis Sierra, saranno in gara anche la giovane bolzanina Elena Pirrone, la campionessa nazionale kazaka Natalya Saifutdinova e la scalatrice colombiana Liliana Moreno che potrebbe trovare il terreno ideale per mettersi in evidenza.

Il Tour de l’Ardèche quest’anno propone sette tappe in sei giorni, con due semitappe in apertura, ed un totale di 11765 metri di dislivello: ci saranno occasioni per assistere ad un arrivo in volata, ma le due giornate decisive saranno quelle con arrivo in salita a Mont Serein, che ripercorre parte dell’ascesa al mitico Mont Ventoux, ed poi il giorno successivo al tradizionale traguardo di Mont Lozère con un passaggio dalla celebre Montée Jalabert di Mende. (Foto di Flaviano Ossola)

Le tappe:
1a tappa: Saint Marcel d’Ardèche – Beauchastel (65.6 km)
2a tappa: Saint Fortunat – Cruas (54.9 km)
3a tappa: Saint Sauveur de Montagut – Villeneuve de Berg (129.5 km)
4a tappa: Châteauneuf de Gadagne – Mont Serein (116.2 km)
5a tappa: Grandrieu – Mont Lozère (138.3 km)
6a tappa: Savasse – Montboucher (113.7 km)
7a tappa: Chomérac – Privas (90.9 km)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.