Leleivyte - Foto OSSOLA

Aromitalia – Vaiano: si e’ concluso un “Giro della Toscana” piu’ che positivo

Pubblicato 10 settembre 2018 | Strada

Si è concluso un “Giro della Toscana” più che positivo per il team Aromitalia – Vaiano. Le atlete di patron Stefano Giugni sono state grandi protagoniste nelle tre tappe della competizione internazionale U.C.I. 2.2 che ricorda la fuoriclasse toscana Michela Fanini. Nel prologo inaugurale di Campi Bisenzio (FI) Angelica Brogi ha colto un fantastico nono posto finale, lottando sul filo dei secondi con le migliori specialiste delle sfide contro il tempo. Nelle altre due frazioni in linea, invece, è stata Rasa Leleivyte a gettare il cuore oltre l’ostacolo ed a conquistare un sesto posto a Segromigno in Piano (LU) ed un settimo nel ‘tappone’ finale con arrivo a Capannori (LU). L’atleta diretta in ammiraglia dai tecnici Paolo Baldi e Matteo Ferrari, ben supportata dalle compagne Michela Balducci, Alessia Bulleri, Lisa De Ranieri, Lija Laizane e Nicole Nesti, ha sfiorato la ‘top ten’ della classifica generale finale, chiudendo in dodicesima posizione.

La formazione pratese è ora attesa dall’inedito “Giro delle Marche in Rosa”, che prevede tre frazioni in linea da mercoledì 12 a venerdì 14 settembre: la Amandola-Matelica, di 102 chilometri, la Offida-Offida, di 87,3 chilometri, e la Porto San Giorgio-Porto San Giorgio, di 98,6 chilometri. Cinque le atlete convocate per l’impegnativa competizione: Angelica Brogi, prima leader dell’U.C.I. Women’s World Tour Giovani 2018, la lituana Rasa Leleivyte e le giovani toscane Lisa De Ranieri, Giulia Marchesini ed Emilia Matteoli. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO PROLOGO “GIRO DELLA TOSCANA – MEMORIAL MICHELA FANINI U.C.I. 2.2”:
1) Lepisto Lotta (Cervelo – Bigla Pro Cycling) Km 2,2 in 2’56’’
2) Norsgaard Emma Cecilie (Cervelo – Bigla Pro Cycling) a 1’’
3) Sierra Arlenis (Astana Women’s Team)
4) Pirrone Elena (Astana Women’s Team) a 3’’
5) Koppenburg Clara (Cervelo – Bigla Pro Cycling) a 4’’
6) Bertizzolo Sofia (Astana Women’s Team) a 5’’
7) Confalonieri Maria Giulia (Valcar – PBM) a 6’’
8) Dobrynina Kseniya (Team Servetto – Stradalli – AluRecycling) a 7’’
9) Brogi Angelica (Aromitalia – Vaiano)
10) Tuslaite Daiva (Alè – Cipollini)

ORDINE D’ARRIVO I^ TAPPA “GIRO DELLA TOSCANA – MEMORIAL MICHELA FANINI U.C.I. 2.2”:
1) Bastianelli Marta (Alè – Cipollini) Km 133,6 in 3h18’42’’
2) Sierra Arlenis (Astana Women’s Team)
3) Klimova Diana (Nazionale Russia)
4) Confalonieri Maria Giulia (Valcar – PBM)
5) Wilkos Katarzyna (Mat Atom)
6) Leleivyte Rasa (Aromitalia – Vaiano)
7) Quagliotto Nadia (GS Top Girls – Fassa Bortolo)
8) Tomasi Laura (GS Top Girls – Fassa Bortolo)
9) Shekel Olga (SC Michela Fanini)
10) Wright Sophie (Cervelo – Bigla Pro Cycling)

ORDINE D’ARRIVO II^ TAPPA “GIRO DELLA TOSCANA – MEMORIAL MICHELA FANINI U.C.I. 2.2”:
1) Paladin Soraya (Alè – Cipollini) Km 121,8 in 3h15’12’’
2) Confalonieri Maria Giulia (Valcar – PBM) a 28’’
3) Franchi Elena (Conceria Zabri – Fanini – Guerciotti) a 44’’
4) Riabchenko Tetyana (Nazionale Ukraina)
5) Shekel Olga (SC Michela Fanini) a 1’34’’
6) Bertizzolo Sofia (Astana Women’s Team)
7) Leleivyte Rasa (Aromitalia – Vaiano)
8) Wright Sophie (Cervelo – Bigla Pro Cycling)
9) Sierra Arlenis (Astana Women’s Team)
10) Santesteban Ane (Alè – Cipollini)

AROMITALIA – VAIANO AL “GIRO DELLE MARCHE IN ROSA”:
- Brogi Angelica (Italia, 20 Ottobre 1998)
- De Ranieri Lisa (Italia, 30 Luglio 1997)
- Leleivyte Rasa (Lituania, 22 Luglio 1988)
- Marchesini Giulia (Italia, 14 Maggio 1998)
- Matteoli Emilia (Italia, 12 Novembre 1999)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano

Comments are closed.