Bastianelli - Foto OSSOLA

Ale’ – Cipollini: vigilia di un nuovo appuntamento sulle strade di Svezia

Pubblicato 12 agosto 2018 | Strada

Dopo la cronosquadre di sabato (foto (c) Anton Vos), il Team Alè – Cipollini parteciperà domani alla prova in linea sulle strade della cittadina svedese, nuovo atto della massima competizione mondiale. La gara svedese si sviluppa sul tracciato di 141 km diviso in due circuiti: uno di undici km da ripetere quattro volte, seguito da uno di 53 km tornando poi su quello iniziale per ulteriori quattro giri. La salita di Skanterna, lunga 3.4 km, sarà la principale difficoltà altimetrica della corsa.

Per la formazione #YellowFluoOrange sarà un momento molto particolare, essendo la corsa in cui Marta Bastianelli debutterà con la nuova maglia di Campionessa Europea, ottenuta domenica scorsa a Glasgow undici anni dopo il titolo Mondiale di Stoccarda 2007. La fuoriclasse azzurra correrà insieme alla Campionessa del Commonwealth Chloe Hosking, alle altre italiane Soraya Paladin e Anna Trevisi, alla lituana Daiva Tuslaite – Ragazinskiene e alla olandese Roxane Knetemann. “Marta è una grande atleta e saprà onorare la Maglia di Campionessa Europea. Per la gara di domani, che è sempre incerta, bisogna dare sempre il massimo sfruttando tutte le soluzioni” – commenta alla vigilia il Team Manager Fortunato Lacquaniti. (Foto di Flaviano Ossola)

LINE-UP UCI WWT VÅRGÅRDA WESTSWEDEN ROAD RACE:
- Marta BASTIANELLI (Italia)
- Chloe HOSKING (Australia)
- Soraya PALADIN (Italia)
- Anna TREVISI (Italia)
- Daiva TUSLAITE – RAGAZINSKIENE (Lituania)
- Roxane KNETEMANN (Paesi Bassi)
Team Manager: Fortunato LACQUANITI (Italia)

ENGLISH VERSION – LAST SWEDISH ACT OF THE WOMEN’S WORLD TOUR IN VÅRGÅRDA

The Road Race through the roads of the little Swedish town will be tomorrow the next appointment of the biggest World Competition after the Team Time Trial of yesterday (Photo (c) Anton Vos) for the Alè – Cipollini Team. The Swedish race will be rode along the 141 kms of its route, divided in two different circuits: it starts with the shorter one of 11 kms to be repeated four times, followed by the longest of 53 kms and it ends with the initial circuit with another four laps. The climb of Skanterna, 3.4 kms, will be the toughest altimetrical trouble of the entire race.

This event is going to be particular for the #YellowFluoOrange Team, as Marta Bastianelli will race for her first time with the Jersey of European Champion, won last Sunday in Glasgow, eleven years later than her World title in Stuttgart 2007. The Italian star will be in the line-up with the Commonwealth Champion Chloe Hosking, the tow other Italians Soraya Paladin and Anna Trevisi, the Lithuanian Daiva Tuslaite – Ragazinskiene and the Dutch Roxane Knetemann. “Marta is a great athlete, she will honour her Jersey of European Champion. The race of tomorrow is every year undecided, we must give the best, taking advantage with all the solutions” – commented the Team Manager Fortunato Lacquaniti. (Photo Flaviano Ossola)

LINE-UP UCI WWT VÅRGÅRDA WESTSWEDEN ROAD RACE:
- Marta BASTIANELLI (Italy)
- Chloe HOSKING (Australia)
- Soraya PALADIN (Italy)
- Anna TREVISI (Italy)
- Daiva TUSLAITE – RAGAZINSKIENE (Lithuania)
- Roxane KNETEMANN (Netherlands)
Team Manager: Fortunato LACQUANITI (Italy)

Ufficio Stampa Alè Cipollini

Comments are closed.