Bertizzolo - Foto OSSOLA

Astana Women’s Team: Sofia Bertizzolo in maglia bianca al “Giro Rosa U.C.I. WWT”

Pubblicato 11 luglio 2018 | Strada

Una fantastica prestazione di squadra nella quinta tappa del Giro Rosa, 122 chilometri con partenza e arrivo ad Omegna, ha lanciato Sofia Bertizzolo verso la conquista della maglia bianca di miglior giovane: la talentuosa 20enne veneta guidava già la classifica giovani del Women’s World Tour e si era presentata al via della più importante gara a tappe della stagione proprio con l’obiettivo di provare a lottare per la classifica riservata alle Under23 dopo essere stata terza l’anno scorso. Il grande lavoro dell’Astana Women’s Team è iniziato già a più di 60 chilometri dall’arrivo per andare a chiudere su una fuga molto pericolosa di dodici atlete.

L’operazione è riuscita qualche chilometro prima della salita più impegnativa di giornata, quella di seconda categoria verso Levo: alla fine Sofia Bertizzolo è riuscita a tagliare il traguardo nel gruppo delle migliori a 1’17″ dalla terzetto partito in fuga nel finale. «La prima cosa che voglio dire – racconta Sofia Bertizzolo dopo il traguardo - è che se oggi ho conquistato questa maglia bianca il merito è delle mie compagne di squadra: hanno fatto un lavoro incredibile, prima per chiudere sulla fuga dove c’era la seconda della classifica giovani, poi per mettermi in un’ottima posizione all’inizio della salita. Tutte sono state straordinarie, in salita Liliana mi è stata vicina e mi ha passato la sua bicicletta quando ho avuto un problema meccanico. Adesso cercheremo di difendere questa maglia con le unghie e con le denti… e con le gambe!» Nella classifica generale assoluta Sofia Bertizzolo occupa adesso la quindicesima posizione a 3’06″ dalla maglia rosa Ruth Winder, nella classifica della maglia bianca guida invece con 1’24″ di vantaggio sulla francese Juliette Labous. (Foto di Flaviano Ossola) 

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.