Zabri - Foto OSSOLA

Conceria Zabri – Fanini: gli ultimi risultati conquistati ed i prossimi impegni

Pubblicato 17 maggio 2018 | Strada

Buone nuove per la Conceria Zabri – Fanini. La prima riguarda un rinforzo. Dal Brasile è infatti arrivata Clemilda Fernandes Silva (39 anni) una delle più forti atlete sudamericane in circolazione. Clemilda, che era già stata alla corte del direttore generale Manuel Fanini ad inizio carriera, è professionista dal 2004. Le sue stagioni più belle sono state quelle a cavallo fra il 2012 e il 2013 quando è entrata nella classifica delle migliori 40 atlete al mondo. In quegli anni si è aggiudicata numerose corse fra le quali il Giro a tappe di El Salvador (2012, davanti alla Guderzo), il bronzo ai Campionati Panamericani (2012, prova contro il tempo), il titolo di campionessa del suo Paese a cronometro (2013), seconda su strada. Nel 2016 per la Fernandes è arrivata la doppietta con le maglie di campionessa del Brasile sia in linea che a cronometro. In questo scorcio di stagione Clemilda, da sempre punto di forza della sua nazionale, è arrivata 9a nella gara contro il tempo e 18a in linea agli ambiti Giochi Panamericani che si sono svolti in Argentina.

La seconda notizia positiva è quella della partecipazione della squadra all’importante circuito “Winston Salem Cycling Classic”, una serie di corse che si svolgeranno negli Stati Uniti, in North Carolina a fine maggio (la squadra partirà il 24). Insieme al direttore sportivo Nicola Dini, oltrepasseranno l’oceano: Carmela Cipriani, Daniela Magnetto Allietta, Marzia Salton Basei, Elena Franchi (recente protagonista al Giro di Campania con una vittoria di tappa e il terzo posto finale) e la stessa brasiliana Clemilda Fernandes Silva. Intanto domenica il gruppo al completo sarà impegnato a Bolzano al “Gran Premio Fiera”, gara open. (Foto di Flaviano Ossola)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa Conceria Zabri Fanini

Comments are closed.