Chloe - Foto OSSOLA

Ale’ – Cipollini: Chloe Hosking medaglia d’oro ai “Giochi del Commonwealth”

Pubblicato 14 aprile 2018 | Strada

La fuoriclasse australiana è la vincitrice della prova in linea su strada nella rassegna internazionale in corso a Gold Coast, superando con una imperiosa volata la neozelandese Georgia Williams e la gallese Danielle Rowe. Impegnata con la squadra nazionale australiana (la gara si è svolta mentre in Italia era notte), ecco arrivare il terzo successo stagionale per Chloe Hosking, dopo i due ottenuti sempre in “casa”, al Santos Tour Down Under e alla Cadel Evans Great Ocean Road Race a gennaio. Una medaglia d’oro importante per ripartire al meglio dopo la lunga serie di piazzamenti nella prima parte di stagione in Europa, ottenuta alla grande, come solo una grande campionessa come Chloe sa fare: a modo suo, con una eccellente e potente volata!

Una vera impresa che porta ancora più morale all’intero Team Alè – Cipollini, alla vigilia dell’Amstel Gold Race: “Meraviglioso, risvegliarci con una notizia così bella è qualcosa di incredibile. Complimenti Chloe!” – è stato il messaggio in coro da parte di tutta la squadra, società e staff tecnico #YellowFluoOrange alla neocampionessa del Commonwealth, che ha dichiarato: “Sono davvero felicissima per aver vinto la prova in linea ai Giochi del Commonwealth sulle strade di casa. E’ da sempre un mio grandissimo obiettivo e averlo raggiunto è assolutamente incredibile. Devo ringraziare le mie compagne di Nazionale, oggi sono state bravissime, hanno creduto in me e che avrei potuto farcela. Ma soprattutto il mio ringraziamento più grande va al mio Team Alè – Cipollini, che mi ha dato la possibilità di essere qui e vivere una esperienza che capita una volta nella vita. E’ un periodo molto impegnativo, la stagione Europea sta per vivere una settimana di grande ciclismo nelle Ardenne e dico grazie al Team Manager Fortunato Lacquaniti ed alla Presidentessa Alessia Piccolo per avermi dato la libertà di correre per la mia Nazione. Grazie a tutti!”. (Foto di Flaviano Ossola)

PODIO GARA IN LINEA GOLD COAST 2018:
1. Chloe HOSKING (Team Alè – Cipollini – Australia)
2. Georgia Williams (Nuova Zelanda)
3. Danielle Rowe (Galles)

CHLOE HOSKING GOLD MEDAL AT THE COMMONWEALTH GAMES!

The Australian Star is the winner of the Road Race at the 2018 Gold Coast Games, beating Georgia Williams (New Zealand) and Danielle Rowe (Wales) with a powerful sprint. Chloe Hosking has taken during the European Night her third victory of the year, after the final stage at the Santos Tour Down Under and the Cadel Evans Great Ocean Road Race last January. This is an important gold medal, fundamental to restart in the best way after a long serie of positions during the first part of the European season. A victory that was taken just as a Champion like Chloe can do: in her way, with an excellent and powerful sprint!

This true feat brings more and more mood within the Team Alè – Cipollini, one day before the Amstel Gold Race: “Marvellous, it’s so good to wake up with such a great news, it’s something incredible. Congratulations Chloe! – was the message by the entire #YellowFluoOrange team, staff and athletes for the new Commonwealth Champion, who declared: “I am so happy and proud to have won the Commonwealth Games road race on home soil. It has been a huge goal of mine and to achieve the result I wanted is almost unbelievable. I have to thank my Australian teammates because they were incredible today. They really trusted me and believed that I had the form to deliver. But importantly I need to thank my Ale Cipollini trade Team who gave me the opportunity to come home for this once in a lifetime experience. It’s a really busy period of racing in Europe with big races in the Ardennes so for the team Manager Fortunato Lacquaniti and the President Alessia Piccolo to give me the freedom to race for my country, I’m very thankful!”. (Photo Flaviano Ossola)

PODIUM ROAD RACE COMMONWEALTH GAMES GOLD COAST 2018:
1. Chloe HOSKING (Team Alè Cipollini – Australia)
2. Georgia Williams (New Zealand)
3. Danielle Rowe (Wales)

Ufficio Stampa Alè Cipollini

Comments are closed.