Cipollini - Foto OSSOLA

Ale’ – Cipollini: tutto pronto per la “Ronde van Drenthe U.C.I. WWT”

Pubblicato 10 marzo 2018 | Strada

Secondo appuntamento con il Women’s World Tour: archiviata la Drentse 8 van Westerveld, conclusasi con il terzo posto di Chloe Hosking e la classifica degli sprint andata a Roxane Knetemann, si resta nella provincia olandese del Drenthe per correre l’omonima corsa in linea di 157.7 km da Emmen a Hoogeveen con ben 13 settori di pavè. Tracciato impegnativo su questo tipo di terreno, comunque differente da quello che caratterizzano corse come il Giro delle Fiandre o la Parigi – Roubaix maschile. Praticamente confermata la formazione di ieri, con la sola Soraya Paladin che raggiunge la squadra e prenderà il posto di Anna Trevisi.

Le dichiarazioni del Team Manager Fortunato Lacquaniti: “Il livello è molto alto e la squadra è tra le più competitive. Le qualità tecniche da dimostrare sono importanti, abbiamo una squadra fortissima e dobbiamo continuare a dimostrare il nostro tasso tecnico straordinario, già confermato dalle cinque vittorie già ottenute”. (Foto di Flaviano Ossola)

LINE-UP RONDE VAN DRENTHE 2018:
- Chloe HOSKING (Australia)
- Marta BASTIANELLI (Italia)
- Janneke ENSING (Paesi Bassi)
- Roxane KNETEMANN (Paesi Bassi)
- Romy KASPER (Germania)
- Soraya PALADIN (Italia)
Team Manager: Fortunato LACQUANITI (Italia)

ENGLISH VERSION – TOMORROW THE RONDE VAN DRENTHE WOMEN’S WORLD TOUR

Second appointment with the WWT 2018: with the third place by Chloe Hosking and the Sprint Classification gone to Roxane Knetemann yesterday at the Drentse 8 van Westerveld, the team stays in the Dutch Province of Drenthe to race the road race Ronde van Drenthe: 157.7 kms from Emmen to Hoogeveen with 13 cobblestoned sectors. The route is very tough, similar but not the same as the Ronde van Vlaanderen or the Men’s Paris – Roubaix. The team who will race tomorrow is almost the same of yesterday: Soraya Paladin is joining the team to replace Anna Trevisi.

The Team Manager Fortunato Lacquaniti declared: “The level is very high and we are one of the most competitive teams. The technical qualities to demonstrate are important, we have a very strong team and we must confirm our extraordinary top qualities, already confirmed with our already taken five victories.” (Photo Flaviano Ossola)

LINE-UP RONDE VAN DRENTHE 2018:
- Chloe HOSKING (Australia)
- Marta BASTIANELLI (Italy)
- Janneke ENSING (Netherlands)
- Roxane KNETEMANN (Netherlands)
- Romy KASPER (Germany)
- Soraya PALADIN (Italy)
Team Manager: Fortunato LACQUANITI (Italy)

Ufficio Stampa Alè Cipollini

Comments are closed.