Servetto - Foto OSSOLA

Team Servetto – Giusta: dalla Colombia ecco Ana Cristina Sanabria

Pubblicato 18 giugno 2017 | Strada

Grande colpo di mercato per il Team Servetto – Giusta – AluRecycling in vista dell’imminente “Giro Rosa U.C.I. Women’s World Tour”, la gara a tappe più lunga ed importante al mondo. La gloriosa formazione astigiana, presieduta da Stefano Bortolato, si è assicurata le prestazioni della ventisettenne Ana Cristina Sanabria, senza dubbio la più rappresentativa atleta del Sud America. La forte atleta colombiana, nata a Zapatoca il 2 maggio 1990, nelle ultime tre stagioni ha vinto il campionato nazionale a cronometro, mentre nel 2017 si è aggiudicata una tappa e la classifica generale finale della “Clasica Alcaldia de Anapoima”, una frazione e due podi alla “Vuelta a Cundinamarca”. La Sanabria, lo scorso anno protagonista ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, ha sfiorato il podio nella prova contro il tempo dei Campionati Panamericani, mentre nel 2016 ha fatto sue le graduatorie generali finali della “Clasica Alcaldia de Anapoima”, della “Vuelta a Boyaca”, della “Clasica Ciudad de Soacha”, della “Vuelta Femenino del Porvenir” e della “Vuelta a Colombia”.

“Ana Cristina è senza dubbio un acquisto di valore – ha sottolineato il team manager del team piemontese Dario Rossino – è la tipica atleta da corse a tappe: si difende bene in salita, è molto forte sul passo e soprattutto nelle prove contro il tempo. Sono sicuro che potrà ben figurare nell’imminente Giro Rosa, aiutando la squadra a conquistare i migliori risultati possibili.” (Foto di Flaviano Ossola)

Cycling Communication – Press Office Servetto Giusta AluRecycling

Comments are closed.