Beatrice Bartelloni

Aromitalia – Vaiano – Fondriest: il nuovo grande acquisto e’ Beatrice Bartelloni!

Pubblicato 22 ottobre 2015 | Strada

Rinnovato entusiasmo in casa Aromitalia – Vaiano – Fondriest per il nuovo grande colpo di mercato messo a segno in vista della stagione agonistica 2016. La formazione toscana che fa capo a Stefano Giugni si è assicurata le prestazioni della friulana Beatrice Bartelloni, atleta capace di essere grande protagonista sia nelle competizioni su strada che in quelle su pista. La goriziana di Staranzano, nata il 5 febbraio di ventidue anni fa, è pedina fondamentale della nazionale azzurra su pista fin dalla categoria Junior ed è già salita sui gradini più alti dei podi tricolori, continentali e di Coppa del Mondo.

Nel 2015 la Bartelloni, che prima di dedicarsi totalmente alle due ruote ha praticato a livello agonistico anche pattinaggio artistico a rotelle, arti marziali, equitazione, tennis, atletica leggera e nuoto, ha preso parte ai Campionati del Mondo su pista di Saint Quentin en Yvelines (Francia) ed ai recenti Campionati Europei su pista di Grenchen (Svizzera), schierandosi al via delle prove dell’Inseguimento a Squadre, dove ha sfiorato il podio, e dell’Inseguimento Individuale. Ai Campionati Italiani di Montichiari (BS), Beatrice, ha messo al collo tre medaglie d’argento nell’Inseguimento Individuale, nella Velocità a Squadre e nell’Inseguimento a Squadre, ed un prezioso bronzo nella difficile specialità dell’Omnium.

Il grande obiettivo dell’atleta friulana per la stagione agonistica 2016 è quello di prendere parte ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, mentre il sogno più grande è quello di conquistare un podio iridato nell’Inseguimento Individuale. La Bartelloni va indubbiamente a rafforzare in modo significativo la formazione della Valbisenzio, che si appresta a vivere una nuova stagione da protagonista sia nel panorama ciclistico nazionale che in quello internazionale. (Nella foto tratta da Facebook, Beatrice Bartelloni – in primo piano – impegnata con il quartetto azzurro ai recenti Campionati Europei su pista di Grenchen)

Alessia Bulleri al via della prima tappa del “Giro d’Italia Ciclocross” – Il prossimo fine settimana Alessia Bulleri sarà impegnata nella prima prova del “Giro d’Italia Ciclocross”, senza dubbio la manifestazione crossistica più importante del panorama nazionale. La gara, che vedrà schierarsi al via quasi tutte le migliori interpreti della specialità del fango, si svolgerà sui prati laziali di Fiuggi, in provincia di Frosinone. La Bulleri è reduce dal brillante successo ottenuto in maglia Aromitalia – Vaiano – Fondriest nella seconda edizione del “Trofeo La Noceta”, andata in scena domenica scorsa.

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Comments are closed.