Paternoster - Foto OSSOLA

“Pa-tre-noster” che gran colpo ad Egna…! Prima vittoria per la Zaninelli

Pubblicato 2 maggio 2015 | Strada

Terza vittoria stagionale per l’allieva Letizia Paternoster nella terza edizione del “Trofeo Bedin Pitture e Restauri” andata in scena nella giornata di ieri, venerdì 1° maggio, sulle strade trentine di Egna/Neumarkt (BZ), grazie alla sapiente regia organizzativa del G.S. Mendelspeck di patron Renato Pirrone. Il giovane talento di Revò, già vincitrice a Schiavonia d’Este (PD) e Buttrio (UD), ha battuto allo sprint il drappello di dieci atlete rimaste al comando nelle fasi finali di corsa, grazie alla selezione naturale avvenuta nelle due salite di giornata. La forte portacolori della Società Ciclistica Vecchia Fontana, prima nelle sei volate delle sei gare da lei disputate in questo 2015 (tre delle quali per il primo posto), si è lasciata alle spalle senza troppi affanni la campionessa regionale lombarda Chiara Consonni (Eurotarget – Alè – Still Bike Team), prima a Bianconese (PR) lo scorso 25 aprile, la padrona di casa Sofia Nilda Leonard Frometa (G.S. Mendelspeck) e la campionessa italiana su strada e contro il tempo Elena Pirrone (G.S. Mendelspeck).

La competizione, disputata sulla distanza di 55 chilometri spalmati su 5 giri di un circuito pianeggiante e su due tornate finali comprendenti la salita della Cortaccia, si è decisa nei chilometri finali. Dopo la prima ascesa di giornata si è ritrovato al comando un quintetto comprendente le tre portacolori della società organizzatrice: Elena Pirrone, Alessia Vigilia e Sofia Nilda Leonard Frometa, la tre volte tricolore su pista nella stagione 2014 Letizia Paternoster (S.C. Vecchia Fontana) e la varesina di Cittiglio Sara Margheritis (Valcar – PBM). Le fuggitive sono state raggiunte nel corso dell’ultima tornata da un drappello di altre 11 atlete, trainato soprattutto dalle atlete in maglia Eurotarget – Alè – Still Bike Team. Sull’ultimo G.P.M. di giornata ecco l’azione del tandem formato da Letizia Paternoster e da Elena Pirrone, senza dubbio le due favoritissime della vigilia. Nella successiva discesa, però, si è formato al comando un plotoncino di dieci unità, che si è conteso allo sprint il successo finale. La volata, lanciata lunga dalla varesina di Ponte Tresa Matilde Vallari (Ju Green A.S.D. – Gorla Minore), rimasta al comando fino a 150 metri dalla conclusione, è stata vinta con assoluta autorità dalla sprinter della Val di Non Letizia Paternoster, su Consonni, Frometa, Pirrone, Malcotti e Vallari.

Prima vittoria stagionale, invece, per l’esordiente Veronica Zaninelli, lesta a sorprendere tutte le avversarie nelle battute finali di corsa. La portacolori del G.S. LUC Bovolone ha anticipato per un paio di secondi il gruppo, regolato allo sprint dalla campionessa italiana Arianna Corino (Racconigi Cycling Team), davanti alla portacolori della società organizzatrice della bella manifestazione Eleonora Capovilla. Le atlete in gara si sono sfidate sulla distanza di 26,7 chilometri, comprendenti due giri pianeggianti ed una tornata a più ampio raggio con la salita di Breitbach. Proprio sulle rampe dell’ascesa finale Gaia Masetti (Team Nuvolento – Carrera), già vincitrice in questa stagione a San Bassano (CR) e Dro (TN), ha tentato l’assolo, ma dopo aver guadagnato un vantaggio massimo sul gruppo di una ventina di secondi, è stata raggiunta nei chilometri conclusivi. Alla prestigiosa manifestazione hanno preso parte 103 allieve e 98 esordienti.

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “III° TROFEO BEDIN PITTURE E RESTAURI” AD EGNA (BZ):
1) Paternoster Letizia (SC Vecchia Fontana) Km 55 in 1h30’05’’ alla media di 36,63 Km/h
2) Consonni Chiara (Eurotarget – Alè – Still Bike Team)
3) Frometa Leonard Sofia Nilda (GS Mendelspeck)
4) Pirrone Elena (GS Mendelspeck)
5) Malcotti Barbara (Team Carrera Nuvolento)
6) Vallari Matilde (Ju Green ASD – Gorla Minore)
7) Montefiori Francesca (Re Artù – Factory team) a 2’’
8) Luzzani Barbara Andrea (Team Femminile Trentino ASD)
9) Margheritis Sara (Valcar – PBM)
10) Vigilia Alessia (GS Mendelspeck)

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI “III° TROFEO TEX MARKET” AD EGNA (BZ):
1) Zaninelli Veronica (GS LUC Bovolone) Km 26,7 in 48’29’’ alla media di 33,04 Km/h
2) Corino Arianna (Racconigi Cycling Team) a 2’’
3) Capovilla Eleonora (GS Mendelspeck)
4) Bonetti Giorgia (GS S. Andrea)
5) Zanotto Elisabetta (Giorgione Aliseo Group)
6) Alessio Camilla (UC Conscio Pedale del Sile)
7) Francolino Lucrezia (Valcar – PBM)
8) Rosa Beatrice (UC Alassio)
9) Berloffa Astrid (Team Femminile Trentino ASD)
10) Pozzobon Beatrice (GS Top Girls – Fassa Bortolo)

Comments are closed.