Eva Lechner

Colnago Pro Cycling Team – Il bilancio della prima prova di Coppa del Mondo corsa a Pietermaritzburg

Pubblicato 14 aprile 2014 | Ciclocross / MTB

Coppa del Mondo iniziata oggi a Pietermaritzburg (Sud Africa) con la prova di cross-country nel tecnico e spettacolare percorso del Cascades mtb Park. Una gara tirata fin da subito per la nostra Eva Lechner che, in sella alla Colnago C29 Italia, ha dato prova di una buona tenuta di gara. Purtroppo le condizioni fisiche non ancora al 100%, causa dell’influenza presa dopo la gara di Buchs (CH), non hanno permesso a Eva di essere al meglio della forma. “Non sono ancora al top e reduce dall’influenza, inoltre oggi faceva molto caldo e questo certamente non ha contribuito” queste le parole di Eva dopo l’xc sudafricano. Per la cronaca la gara è stata dominata fin dalle prime battute da Jolanda Neff (Liv Pro XC Team) che, con iltempo di 1h38′, ha chiuso davanti a Gunn-Rita Dahle Flesjaa (Multivan Merida Biking Team) e Maja Wloszczowska, compagna di squadra della Neff. Eva ha tenuto le prime posizioni fino ai 3 dei 5 giri previsti quando poi ha perso un po’ di terreno fino a concludere all’undicesimo posto. Chiara anche l’analisi di Jernej Sobocan, team manager del Colnago ProCycling Team, che dal Sud Africa ci ha raccontato di come Eva sta migliorando la condizione, il programma internazionale è lungo e gli appuntamenti importanti sono tanti. “Ora l’obiettivo è quello di proseguire con un buon allenamento eessere pronti per la prossima prova di Coppa del Mondo in programma a Cairns (AUS) tra due settimane. Seguite con noi le attività del Colnago ProCycling Team non solo gare ma grinta e passione vera per la mountainbike.

Ufficio Stampa Colnago Pro Cycling Team

Comments are closed.